Category Archives: Servizi

Distributori sapone

Immagine di un distributore di sapone per le maniOgni bagno pubblico necessita di distributori di sapone.

Si potrebbe pensare che un distributore di sapone assomiglia all’’altro, ma bisogna comunque stare attenti quale tipo di distributore scegliere per quale tipo di bagno.

Un albergo cinque stelle preferisce magari distributori di sapone eleganti e comodi, un bar distributori di sapone che non si rompono facilmente. Dove l’igiene è la cosa più importante, negli ospedali per esempio, è consigliabile usare distributori di saponeelettronici.

Grazie all’ampia gamma di distributori di sapone con diverso materiale di produzione e tecnologia di dosaggio siamo in grado di soddisfare le richieste più esigenti.

Distributori di sapone in plastica ABS sono adatti per tutti i tipi di sapone liquido. La plastica è un materiale molto resistente ed è disponibile in diversi colori.

Distributori di sapone in acciaio sono senza dubbio i distributoripiù accurati. L’effetto specchio rende questi distributori di sapone particolarmente attrattivi per bagni di elevata eleganza.

I distributori di sapone presentano diverse tecnologie di dosaggio tra cui il sistema pompetta – “anti-goccia”, la manopola e il sistema di dosaggio elettronico.

La vasta scelta di distributori di saponerispecchia la diversità delle richieste di questo prodotto.

Dispenser carta

Immagine di un distributore di carta asciugamaniPer una corretta erogazione dei prodotti in carta monouso è opportuno che vengano utilizzati dispenser specifici per ogni tipologia di prodotto. Il mancato utilizzo dei dispenser carta adatti comporta, oltre ad un difficoltoso utilizzo dei prodotti, anche un consumo non controllato con ampie possibilità di sprecare costosi materiali e produrre una quantità eccessiva di rifiuti da smaltire.

Potrebbe sembrare un concetto elementare e quasi banale ma basti pensare a quante volte capita di vedere ad esempio nei bagni pubblici gli asciugamani in rotoli o in foglietti, o peggio ancora la carta igienica, poggiata sul primo ripiano disponibile senza un apposito dispensatore. Oltre ad una carente, per non dire inesistente, igiene non si rende agli utenti un buon servizio e anche l’immagine dell’azienda, ufficio o locale commerciale ne risente in maniera decisamente negativa. Cosa ha ottenuto il responsabile dell’esercizio? Un risparmio nel mancato acquisto del dispenser? Cosa ha guadagnato? Praticamente nulla, ha solo perso nell’immagine e ha perso, e perderà costantemente, denaro con gli sprechi che verranno perpetrati nei suoi locali.

I moderni dispenser di carta sono costruiti con materiali di alta qualità, pensati per un utilizzo professionale e tenendo conto anche delle esigenze estetiche per essere inseriti nei contesti più disparati.

I dispensatori di carta vengono anche realizzati in conformità alle normative HACCP per l’utilizzo in ambienti dove avviene il trattamento e la somministrazione di alimenti, quindi cucine, laboratori, sale lavorazione o mense.

Asciugamani

Immagine di un distributore di carta asciugamaniQuante volte usciamo da un bagno pubblico con le mani bagnate. Eppure esiste un’ampia gamma di asciugamani per bagni pubblici. Ogni bar, ogni negozio o cinema dovrebbe offrire ai propri clienti la possibilità di asciugarsi le mani.

Disponiamo di asciugamanidi ogni tipo.

Dispenser di asciugamani monouso di carta oppure di tessuto offrono un modo di asciugatura delle mani più accurato, efficiente e igienico. Naturalmente bisogna accertare continuamente la presenza della carta asciugamani.

Meno dispendioso invece sono gli asciugamanielettronici, perché non c’è bisogno del controllo continuo, ma è altrettanto efficiente e igienico. Forse si spende di più per l’acquisto, ma si risparmia dopo, nella manutenzione.

Per ulteriori informazioni sugli asciugamani non esitate a contattarci.

Distributori carta

Immagine di un distributore di cartaUn bagno pubblico senza distributori di carta è incompleto. Ci sono tanti tipi di distributori di carta, per ogni gusto abbiamo il distributore giusto.

L’apparenza cambia col materiale dei distributori di carta.

I distributori di carta in acciaio lucido oppure satinato per chi ama l’eleganza.

I distributori di carta in plastica bianca molto semplici e robusti e distributori in plastica adatti all’ambiente con diversi colori che danno invece un tocco moderno.

Chiaramente si può variare non solo il materiale, ma soprattutto il tipo di distributore di carta.

Distributori di carta per diversi tipi di carta asciugamani: Distributore di carta asciugamani in rotolo oppure distributore carta asciugamani in fogli intercalati.

Per distributore di carta si intendono anche i distributori di carta igienica. Si distinguono i distributori di carta come porta igienica maxi e porta igienica mini.

L’ampia gamma, la cura della funzionalità e del design fanno dei nostri distributori di carta prodotti unici e fondamentali che ben si integrano in diverse ambientazioni.

Pulizia e cura di giardini pubblici e privati

La bellezza e l’utilità delle aree verdi sono elementi ampiamente discussi e molti sono i pareri favorevoli alla presenza di tale aree. Ma tratta dosi di elementi “vivi” e necessario e fondamentale per la loro corretta esistenza che vengano gestiti con cura attraverso un programma regolare di manutenzione. Noi sappiamo prenderci cura dei vostri giardini sia che siano pubblici o privati.

I servizi consigliati per la corretta gestione delle vostre aree verdi sono:

Data l’ampiezza dell’argomento non esitate a contattarci per conoscere altri importanti informazione relative alla: pulizia e cura di giardini pubblici e privati. Saremo lieti di offrirvi la nostra esperienza e la nostra migliore offerta.

Lavaggio vetrate con piattaforme

Lavaggio vetrate

Immagine di una piattaforma aerea utilizzata per la pulizia di grandi vetrateIl lavvagio vetrate viene eseguita utilizzando acqua demineralizzata e sapone neutro con l’aggiunta di acqua tiepida e utilizzando una spugnetta morbida e non abrasiva.

Se lo sporco fosse tenace è possibile lasciare in immersione il vaso o altro suppellettile in vetro per ammorbidirlo dopo di che si può spazzolare con uno spazzolino a setole morbide tipo quello da dentifricio. Il vetro va risciacquato sempre con acqua tiepida ed immediatamente asciugato strofinandolo ergicamente con canovaccio pulito. L’uso dell’acqua demineralizzata serve essenzialmente per evitare il formarsi di macchie calcaree, il vetro malgrado quello che possa sembrare è soggetto a rigature se viene spazzolato o sfregato con pagliette metalliche o in qualche modo abrasive, e ciò nel tempo toglie lucentezza rendendolo meno brillante.

Il sistema indicato è utilizzabile nei suppellettili d’arredamento e da collezione ma non è indicato nella pulizia di parti ottiche di strumentazioni scientifiche o similari.

Per la fornitura delle attrezzature per la pulizia del vetro Splendorservizi sceglie il migliore sul mercato.

Lavaggio e pulizia tappeti

Tappeti

Lavaggio e pulizia tappeti pregiati e delicati, tramite prodotti specifici.

Trattamenti mirati per il rinnovo dei colori e rigenerazione delle fibre dei tessuti.

Immagine di attrezzature per il lavaggio della moquette Il lavaggio e la pulizia tappeti non va considerato soltanto sotto il profilo igienico, aspetto importantissimo ai fini della salvaguardia dell’igiene nell’ambiente in cui sono posizionati, ma è importante anche per la preservazione delle fibre naturali che riacquistano morbidezza, vivacità nei colori e lucentezza.

Oggi lo smog e le sostanze chimiche presenti nell’atmosfera si depositano sul pelo e, aggiungendosi alla polvere, formano una patina di grasso: col tempo questa patina si secca provocando l’irrigidimento delle fibre e il loro sgretolamento. Pertanto si deve ricorrere a detergenti efficaci e delicati.

Ogni quattro-cinque anni è bene fare lavare il tappeto, soprattutto se di grande valore, da una ditta specializzata, perché questa è un’operazione assai delicata, e il presunto rispoarmio di un fai da te potrebbe invece danneggiare irrimediabilmente il tessuto.

Cura e manutenzione pavimenti

Pavimenti in:

Marmo

Immagine di un pavimento in marmoOffriamo il servizio di levigatura e lucidatura a specchio per tutte le pavimentazioni in marmo che sono soggette ad una usura naturale nel corso degli anni.

La pulizia avviene attraverso un procedimento molto efficace e duraturo svolto da tecnici altamente qualificati che faranno tornare i Vostri pavimenti in marmo come nuovi.

Cotto

Immagine di un pavimento in cottoIl pavimento di cotto e’ versatile e durevole, ma per il suo mantenimento richiede l’intervento di personale competente che attraverso specifiche tecniche lo rende resistente a macchie, usura e agli agenti chimici ed atmosferici. Il trattamento ritarda la riformazione delle macchie mantenendo intatte le caratteristiche estetiche e naturali.
Vedi anche Trattamento cotto.

Parquet

Immagine di un pavimento in legnoSiamo specializzati nella cura e nel mantenimento del Parquet attraverso trattamenti speciali che ne ridonano bellezza e lucentezza naturale. La rifinitura effettuata dura nel tempo, è ideale per ogni tipo di pulizia quotidiana e preserva i pavimenti da future aggressioni. Il trattamento per i Parquet più vecchi avviene attraverso la Levigatura e finitura che riporta il pavimento al suo splendore originario.
Vedi anche Trattamento superficie

Fornitura completa per servizi igienici

Logo dei gabinettiNella normalità delle situazioni, non dovrebbe esistere fabbricato, che non abbia i servizi igienici a disposizione. Che si tratti di ambienti pubblici o privati, in tutti questi, devono essere sempre presenti appositi spazi destinati ai servizi igienici. Laddove questo servizio è mancante per motivi logistici, possiamo sopperire a tale assenza con l’utilizzo di bangi chimici completi, e oltre a portare la comodità del servizio ci occupiamo anche della gestione dello stesso in termini di pulizia, sanificazione e igiene al pari dei servizi igieni tradizionali; ci occupiamo anche dell’igiene, sanificazione e fornitura completa di prodotti per tutti i tipi di servizi igienici.

Prodotti per servizi igienici di: uffici, hotel ed ospedali.

Per il noleggio servizi igienici vedi: www.noleggio-bagni-chimici.it

Sanificazione ambientale

Immagine di microbiQuando si elabora un protocollo di detergenza e disinfezione ambientale, oltre a prendere in considerazione gli aspetti strettamente legati alla propria attività aziendale, occorre conoscere le possibili tipologie di interazioni che si instaurano tra: superficie, sporco (inteso come presenza di residui di lavorazione) e microrganismi.

L’adattamento ambientale dei microrganismi porta infatti al miglior sfruttamento della presenza di tali residui su pareti, pavimenti e attrezzature allo scopo di generare un insediamento stabile.

La formazione del biofilm è un esempio concreto di questo adattamento. Esso è un’associazione, caratterizzata da una notevole stabilità, tra microrganismi e un insieme di sostanze, prevalentemente di origine metabolica, chiamato matrice.

Quest’ultima, ricca in polisaccaridi esocellulari, avvolge come una capsula protettiva le forme vegetative dei microrganismi i quali, stimolati nella loro proliferazione, la aumentano e vengono, a loro volta, ceduti nel mezzo circostante.

Il biofilm quando raggiunge un buon stadio di sviluppo, presenta alcuni aspetti interessanti che devono essere presi in considerazione da chi elabora i cosiddetti protocolli di detergenza e sanificazione ambientale:

  • i principi attivi presenti nei disinfettanti, interagendo con la matrice, finiscono col perdere una buona parte delle loro proprietà battericide (fenomeno accentuato nel caso dei sali d’ammonio quaternario e peracidi);
  • i microrganismi immersi completamente nella matrice, a causa di un minor tenore di ossigeno, mostrano una minore sensibilità verso le molecole biocide;
  • gli ingredienti di un disinfettante diffondono con difficoltà attraverso lo spessore del biofilm;
  • una superficie rivestita dal biofilm presenta una maggiore affinità per lo sporco.

Determinanti per la formazione e il consolidamento del biofilm sono: la scabrosità della superficie, la presenza di residui proteici e la tipologia dei microrganismi coinvolti.